Menu salutari

Torna indietro

Fusilli di farro al pesto di rucola e formaggio caprino

Kcal: 483 - Omega3: 0,14 g g

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Fusilli di farro al pesto di rucola e formaggio caprino

Ingredienti

1 voti:
Ingredienti

320 g di fusilli di farro biologici
80 g di rucola
30 g di mandorle sgusciate e pelate
35 g di olio extravergine d’oliva dal sapore delicato
1 spicchio di aglio
60 g di formaggio caprino fresco

Sara: Un primo piatto dal sapore rustico, ottimosia caldo che freddo. Un pesto di carattereche ben si sposa con la cremosità delformaggio fresco e che anziché coprirei sapori, ende tutto più morbido!E per chi crede che gli spaghetti e le trofiesiano gli unici formati coniugabili conil pesto, farà bene a ricredersi… Filippo: Un primo piatto vegetariano che si caratterizza per l’apporto di calcio e di fibra alimentare.

1

Privare lo spicchio d’aglio dell’anima. Mettere le mandorle in una teglia anti aderente ricoperta di carta da forno e farle tostare sotto il grill del forno per pochi minuti o finché risulteranno dorate. Tritare la rucola, le mandorle e lo spicchio d’aglio con una mezzaluna fino ad ottenereuna granella mediamente fine. Volendo il pesto può essere preparato anche in un mortaio con un pestello, come vuole la tradizione; è invece altamente sconsigliato l’utilizzo del mixer elettrico con lama in acciaio che potrebbe scaldare il composto alterandone il sapore.

2

Trasferire il composto in una ciotola capiente e unirvi l’olio. Mescolare bene al fine di ottenere un composto grossolano, ma cremoso.

3

Portare ad ebollizione una pentola con dell’acqua e, a bollore, versare la pasta e farla cuocere al dente. Prelevare 4 cucchiai di acqua di cottura della pasta (ricca di amido) e unirli al pesto così da renderlo ancora più cremoso. Scolare la pasta al dente e unirla al pesto. Servire con fiocchi di formaggio caprino. Se non si ama il formaggio di capra, è possibile sostituirlo con un caprino di latte vaccino che presenta un sapore più delicato, pur conservando la stessa consistenza.

Foodblogger - Sara

Un primo piatto dal sapore rustico, ottimo sia caldo che freddo. Un pesto di carattere che ben si sposa con la cremosità del formaggio fresco e che anziché coprirei sapori, rende tutto più morbido! E per chi crede che gli spaghetti e le trofie siano gli unici formati coniugabili con il pesto, farà bene a ricredersi…

Dietista - Filippo

Un primo piatto dal sapore rustico, ottimo sia caldo che freddo. Un pesto di carattere che ben si sposa con la cremosità del formaggio fresco e che anziché coprirei sapori, rende tutto più morbido! E per chi crede che gli spaghetti e le trofie siano gli unici formati coniugabili con il pesto, farà bene a ricredersi…

Potrebbero piacerti anche: