Funghetti al cacao

Sara e Paolo: una simpatica alternativa al classico bignè. Una crema tutta vegetale abbraccia una pasta croccante, il cioccolato si sa, risolve tutti i conflitti, compresi quelli interiori. Filippo: in questo dessert dal modesto apporto calorico, il potere antiossidante del cioccolato fondente si amalgama all’effetto protettivo della fibra alimentare.

Nessun voto

kcal

242

omega3

0,57 g

difficoltà

preparazione

15 minuti

cottura

30 minuti

persone

6

Funghetti al cacao

Stampa Email

ingredienti

  • 150 g di farina semi-integrale
  • 20 cl di acqua
  • 60 g di Vallé Omega 3
  • 3 uova
  • un cucchiaio di zucchero di canna
  • Per la crema vegan:
  • 250 ml di latte di riso
  • 100 ml di acqua
  • 40 g di zucchero di canna
  • 30 g di cacao amaro
  • 40 g di maizena
  • 50 g di cioccolato fondente

1.

Ingredienti

2.

In una casseruola fate riscaldare l’acqua con la margarina, aggiungete un cucchiaio di zucchero.

3.

Portate ad ebollizione e togliete dal fuoco. Aggiungete la farina in una sola volta e mescolate energicamente aiutandovi con un cucchiaio di legno.

4.

Rimettete la casseruola sul fuoco e mescolate fino a che la pasta non si stacca dai bordi.

5.

Lasciate intiepidire ed aggiungete le uova inglobandole una per volta.

6.

In una placca preparate un foglio di carta da forno e con l’aiuto di una sac-a-poche formate delle palline (il fungo) e delle cilindri leggermente allungate (il gambo). Infornate a 200 ° per circa 20 minuti.

7.

Preparate la crema di farcitura setacciando la maizena nel latte di riso, mescolate con l’aiuto di una frusta a mano, evitando di formare grumi.

8.

Aggiungete lo zucchero ed il cioccolato grattugiato e mettete sul fornello tenendo bassa la fiamma ed agevolando lo sciogliersi degli ingredienti.

9.

Aggiungete il cacao setacciato e mescolate ancora fino ad ottenere la consistenza desiderate.

10.

Farcite con l’aiuto di una sac-a-poche i funghetti tolti dal forno e spolverizzateli con cacao amaro prima di gustarli
I nostri consigli
92
Il colesterolo svolge funzioni importanti nel nostro corpo, 2/3 di quello presente viene prodotto dal fegato, solo 1/3 dall’alimentazione.
Cosa prepariamo oggi?
Sara e Paolo

Foodbloggers

Sara e Paolo

una simpatica alternativa al classico bignè. Una crema tutta vegetale abbraccia una pasta croccante, il cioccolato si sa, risolve tutti i conflitti, compresi quelli interiori.

Filippo

Dietista

Filippo

in questo dessert dal modesto apporto calorico, il potere antiossidante del cioccolato fondente si amalgama all’effetto protettivo della fibra alimentare.