Filetto di sgombro al limone

Claudia: il pasto festivo deve essere ricco ma leggero, almeno per me, il pesce lo gradisco molto, mi da un grande piacere gustarlo cotto in modo così semplice. Annamaria: Lo sgombro appartiene al grande gruppo del pesce azzurro, particolarmente ricco di acidi grassi omega-3. Si trova tutto l’anno, ma è proprio nel periodo tardo primaverile-estivo che la sua carne risulta più morbida e gustosa per il più elevato contenuto in acidi grassi omega 3.

Nessun voto

kcal

375

omega3

3,28 g

difficoltà

preparazione

10’

cottura

15’

persone

4

Filetto di sgombro al limone

Stampa Email

ingredienti

  • 600 g di filetto di sgombro
  • 40 g di farina
  • 20 g di capperi sotto sale
  • 100 g di limone
  • 50 g di vino bianco secco
  • 20 g di olio extra vergine d’oliva
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • sale e pepe

1.

Ingredienti

2.

Spennellate i filetti con un velo d’olio, infarinateli e poneteli in una teglia foderata con carta forno

3.

Tritate l’aglio con il prezzemolo

4.

Sciacquate i capperi, cospargete i filetti con il trito di prezzemolo e i capperi e distribuite delle fettine di scorza di limone. Irrorate con il limone e il vino, salate e pepate e infornate a 150°C per 15 minuti circa. Servite caldo
I nostri consigli
84
il fosforo fa bene, ma non alla memoria. Aiuta a rinforzare ossa e denti
Cosa prepariamo oggi?
Claudia

Foodblogger

Claudia

il pasto festivo deve essere ricco ma leggero, almeno per me, il pesce lo gradisco molto, mi da un grande piacere gustarlo cotto in modo così semplice.

Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

Lo sgombro appartiene al grande gruppo del pesce azzurro, particolarmente ricco di acidi grassi omega-3. Si trova tutto l’anno, ma è proprio nel periodo tardo primaverile-estivo che la sua carne risulta più morbida e gustosa per il più elevato contenuto in acidi grassi omega 3.