Cupcakes con crema di ricotta e mirtilli

Cupcakes alla ricotta e mirtilli: se volete un dolce soffice e cremoso ma non troppo pesante, fresco e allegro ma semplice da preparare, ecco la ricetta per voi. Il tempo che trascorrerete accanto al forno è davvero poco e, in più, avrete un effetto “panna montata” senza usare panna e senza frullare nulla. Con uno sforzo minimo (alla fine siamo in vacanza, giusto?) si preparano tanti dolcetti che possono degnamente sostituire una torta per una festa, un compleanno o, semplicemente, per concederci una coccola e goderci la sospirata pausa estiva.

 

Categoria: Cupcakes

11 voti

difficoltà

preparazione

40'

cottura

20'

persone

10

Cupcakes con crema di ricotta e mirtilli

Stampa Email

ingredienti

Per i cupcakes

  • 150 gr di farina 00
  • un cucchiaino colmo di lievito per dolci
  • 125 gr di Vallé… naturalmente
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 3-4 cucchiai di latte
  • scorza di ½ limone non trattato
  • 100 g di zucchero

Per guarnire

  • 400 gr di ricotta
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di mirtilli

1.

Ingredienti. Accendete il forno a 200 gradi. Foderate uno stampo da 12 muffins con pirottini. Mescolate farina e lievito e setacciate. A parte, lavorate la Vallé… naturalmente e lo zucchero (100gr) fino a ottenere un composto morbido

2.

Incorporate un uovo alla volta mescolando bene tra uno e l’altro. Unite la farina poca alla volta; tra un’aggiunta e l’altra, unite il latte e la scorza di limone grattugiata

3.

Dividete l’impasto negli stampini e infornate per 20 minuti circa, fino a quando il bordo inizia a colorirsi. Sfornate, attendete 5 minuti, poi togliete dallo stampo e mettete a raffreddare sulla gratella

4.

Mentre le tortine si raffreddano, mettete la ricotta in un colino piuttosto fitto e appoggiate su una tazza o una ciotola. Lasciate in frigo per almeno un’ora (in questo modo la ricotta perderà liquidi e diventerà più compatta)

5.

Quando i cupcakes sono freddi, tagliate la parte superiore e scavateli un po’ nel centro; se volete, potete inciderli con forme decorative (quella a cuore è la più semplice) ma non è necessario

6.

Dopo aver eliminato il siero colato nella ciotola, mescolate la ricotta con lo zucchero a velo; mettete in un sac-à-poche con il beccuccio a stella e riempite la cavità nelle tortine. Distribuite qualche mirtillo, riempite gli spazi vuoti con ciuffetti di ricotta e coprite con la calotta tagliata (o con il cuoricino)

7.

Spolverate con zucchero a velo e servite. Se volete, decorate con scorza di limone. Conservate in frigo per 3 giorni al massimoBuoni dolci da KURI e da Vallé ♥
I nostri consigli
115
Non serve esagerare, 20 minuti al giorno di attività fisica ci aiutano già a stare in forma
Cosa prepariamo oggi?
Cristina
Cristina

Se volete un dolce soffice e cremoso ma non troppo pesante, fresco e allegro ma semplice da preparare, ecco la ricetta per voi. Il tempo che trascorrerete accanto al forno è davvero poco e, in più, avrete un effetto “panna montata” senza usare panna e senza frullare nulla. Con uno sforzo minimo (alla fine siamo in vacanza, giusto?) si preparano tanti dolcetti che possono degnamente sostituire una torta per una festa, un compleanno o, semplicemente, per concederci una coccola e goderci la sospirata pausa estiva.