Sapori a tema

Torna indietro

Cuore di cioccolato e lamponi “San Valentino”

Difficoltà
media
Persone
4
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
30 min
Cuore di cioccolato e lamponi “San Valentino”

Ingredienti

9 voti:

•  250 gr di farina 00
•  2 cucchiaini di lievito per dolci
•  150 gr di zucchero
•  40 gr di cacao amaro in polvere
•  175 gr di Vallé… naturalmente?
•  150 gr di yogurt greco intero?
•  1 cucchiaino di estratto di vaniglia
•  2 uova?Per la copertura e farcitura?
•  250 ml di panna liquida fresca
•  50 gr di zucchero a velo
•  200 gr di lamponi

Cuore di cioccolato e lamponi, questa torta mette d’accordo tutti: chi non può fare a meno di festeggiare San Valentino e deve avere a tutti i costi un dolce a forma di cuore e  chi non festeggia mai ma è semplicemente goloso. Chi ama le torte soffici e chi adora quelle alla panna; chi non vive senza il cioccolato e chi ama invece la frutta.  Non c’è bisogno di aspettare San Valentino per preparare questa torta, e scommetto che anche per voi diventerà un classico in ogni occasione speciale. E perché non dovrebbe? E’ semplicemente divina

Il nostro alleato sarà:
Vallé Naturalmente

1

Gli ingredienti

2

E’ importante che, prima di cominciare, tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente. Accendete il forno a 180 gradi. Ungete e infarinate una tortiera a forma di cuore. Mettete la farina, il lievito, lo zucchero e il cacao nel mixer; azionate un attimo affinché il tutto si mescoli bene, poi unite le uova, la margarina, la vaniglia e lo yogurt e azionate ancora finché avrete un impasto morbido e uniforme. Togliete la lama, mescolate con una spatola e versate nella tortiera. Infornate per 35 minuti

3

Lasciate raffreddare nello stampo per almeno un’ora; non cercate di sformare la torta prima o si romperà, è molto “tenera” (appropriato, no?). Quando la torta è ben fredda, tagliatela in due parti con delicatezza; montate la panna freddissima e, quando inizia a gonfiarsi, aggiungete lo zucchero a velo e frullate ancora finché non è compatta. Dividete la panna in due ciotole e versate la metà dei lamponi in una di queste. Schiacciate i frutti col dorso di un cucchiaio e mescolate alla panna. Lasciate qualche frutto intero (o quasi). Spalmate sulla metà inferiore della torta lasciando 1 cm dal bordo

4

Adagiate l’altra metà della torta sopra al primo strato e decorate con la panna rimanente. Se la seconda parte di torta dovesse rompersi, non preoccupatevi: ricomponetela con calma e una volta coperta niente sarà più visibile (lo strato inferiore di panna la terrà ferma e quello superiore la nasconderà). Decorate con i lamponi interi e serviteBuon Appetito da Kuri e da Vallé ♥

Foodblogger - Cristina

Questa torta mette d’accordo tutti: chi non può fare a meno di festeggiare S. Valentino e deve avere a tutti i costi un dolce a forma di cuore e  chi non festeggia mai ma è semplicemente goloso; chi ama le torte soffici e chi adora quelle alla panna; chi non vive senza il cioccolato e chi ama invece la frutta.  Non c’è bisogno di aspettare S. Valentino per preparare questa torta, e scommetto che anche per voi diventerà un classico in ogni occasione speciale. E perché non dovrebbe? E’ semplicemente divina