Crostatine con gelatina di mele

Una ricetta semplice di crostatine di mele, resa speciale dal gusto unico della gelatina di mele cotogne. Qui in comodi formati monoporzione, che però potete trasformare in un'unica crostata più grande

Categoria: Pasticcini e Piccola pasticceria

2 voti

difficoltà

preparazione

1 ora

cottura

20 minuti

persone

6

Crostatine con gelatina di mele

Stampa Email

ingredienti

  • 250 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 85 g di zucchero
  • aroma vaniglia
  • 40 g di Vallé&burro
  • latte qb
  • gelatina di mele cotogne

1.

Setacciate la farina con il lievito ed il sale unite lo zucchero e mescolate. Unite la Vallé fredda a pezzi e lavorate con la punta delle dita a formare uno sfarinato.

2.

Aggiungete un uovo + 1 tuorlo, l’aroma e lavorate inizialmente con una forchetta, poi continuate a mano fino ad ottenere un composto omogeneo. Se risultasse asciutto aggiungete 1-2 cucchiai di latte.

3.

Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per 30 minuti.

4.

Stendete l’impasto ad uno spessore di 5 mm, tagliate dei dischi che siano di 2 cm più grandi degli stampini e foderateli facendo aderire bene la pasta alle pareti ed al fondo.
Spalmate della gelatina sul fondo quindi con la pasta rimasta tagliate delle decorazioni a piacere e rifinite.

5.

Infornate a 200° per circa 20-25 minuti.
Sfornate e fate raffreddare.
I nostri consigli
123
Gli antiossidanti, come la vitamina E, sono molecole che proteggono le cellule del nostro corpo dallo stress ossidativo ad opera dei radicali liberi.
Cosa prepariamo oggi?
Morena
Morena

Una ricetta semplice, resa speciale dal gusto unico della gelatina di mele cotogne. Qui in comodi formati monoporzione, che però potete trasformare in un’unica crostata più grande