Sapori a tema

Torna indietro

Crostatine di mele speziate “DolceNatale”

Difficoltà
facile
Persone
6
Tempo di preparazione
60 min
Tempo di cottura
20 min
Crostatine di mele speziate “DolceNatale”

Ingredienti

1 voti:

Ingredienti per 12 tortine

• 200 gr di farina 00
• 100 gr di Vallé+Burro
• 1 tuorlo
• 3-4 cucchiai di acqua fredda
• 2 cucchiai di zucchero
• 1 pizzico di sale

Per la farcitura
• 2 mele renette grandi o 3 piccole
• 50 gr di zucchero
• 1 stecca di cannella
• 2 chiodi di garofano
• 2 capsule di cardamomo
• noce moscata

Crostatine di mele speziate: non è detto che tutti amino i dolci elaborati, ricchi e farciti di creme. Queste crostatine di mele sono pensate per chi desidera un dessert non troppo dolce e piuttosto leggero senza rinunciare ai profumi del Natale, ma in versione più “soft” e con una piacevole nota acidula data dalla mela. Cogli l'occasione delle feste per provare gustosissime ricette dolci natalizi, facili e veloci da preparare. Gusta i dolci di Natale insieme alla famiglia per condividere del calore della festa.  

1

Gli ingredienti

2

Mettete la farina, lo zucchero e un pizzico di sale nel mixer, poi unite la Vallé+Burro aiutandovi con un cucchiaino; azionate sulla funzione “pulse” finché il composto assomiglia a sabbia bagnata; unite il tuorlo leggermente sbattuto e l’acqua fredda e azionate nuovamente sul “pulse” finchè il composto inizia ad aggregarsi, ma non aspettate che sia troppo liscio

3

Versate il composto sulla spianatoia o in una ciotola (io faccio così per comodità) e impastate velocemente con le mani; formate una palla, schiacciatela e mettete in frigo per almeno un’ora (due o tre ore sarebbero ancora meglio)

4

Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a pezzetti. Mettete in una casseruola dal fondo pesante e unite lo zucchero, la stecca di cannella, una grattata di noce moscata, le capsule di cardamomo schiacchiate e i chiodi di garofano. Potete mettere più spezie se vi piace, ma ricordatevi bene il numero dei chiodi di garofano per poterli poi cercare in seguito, non devono assolutamente rimanere nelle tortine (il sapore ne sarebbe rovinato). Coprite e cuocete a fuoco basso per 15 minuti circa, finché le mele non iniziano a disfarsi, poi lasciate raffreddare

5

Quando è passata almeno un’ora, togliete l’impasto dal frigo e mettetelo 10 minuti in freezer, poi preparate la spianatoia infarinata. Intanto, accendete il forno a 200 gradi. Prendete l’impasto, toglietene circa ¼ e rimettetelo in frigo. Stendete i rimanenti ¾ il più sottile possibile (l’impasto è elastico e sopporta molti passaggi col mattarello). Ritagliate 12 cerchi e rivestite il fondo di uno stampo da muffin con ognuno, modellandolo in modo da avere un bordo rialzato (potete usare una tazza rovesciata col bordo infarinato per ricavare i cerchi). Ricordatevi di ungere gli stampini o dopo saranno guai!

6

Togliete il cardamomo, la cannella e i chiodi di garofano e versate un cucchiaio di mela speziata in ogni crostatina, poi livellate col dorso del cucchiaio. Prendete dal frigo l’impasto che avevate messo da parte, stendetelo e ricavate 12 stelline. Adagiate una stella su ogni crostatina e premete un poco. Se volete, spennellate con uovo sbattuto misto a una goccia di latte

7

Infornate per 20 minuti; lasciate raffreddare nello stampo prima di sformare, poi cospargete con poco zucchero a velo e servite. Se non si consumano in giornata si conservano in frigo per 3 giorni circaBuon Appetito da Kuri e da Vallé ♥

Nutrizionista - Esperti Vallé

Non è detto che tutti amino i dolci elaborati, ricchi e farciti di creme: queste crostatine sono pensate per chi desidera un dessert non troppo dolce e piuttosto leggero senza rinunciare ai profumi del Natale, ma in versione più “soft” e con una piacevole nota acidula data dalla mela