Crostata integrale di albicocche, crostata alla frutta

Eccovi la ricetta di questa crostata di albicocche integrale, una deliziosa torta alla frutta gustosa e nutriente. E’ uno dei dolci più sani che possiate preparare, una crostata integrale che non vi farà rimpiangere quelle più elaborate. Al posto della crema pasticcera si usa un leggerissimo puré di mele e la farina integrale, oltre a rendere più salutare il dolce, completa alla perfezione il sapore delle albicocche. Una crostata alla frutta per una colazione da sogno sul terrazzo, magari il primo giorno di ferie, ma senza appesantirsi troppo prima di arrivare in spiaggia!

Categoria: Torta alla frutta

2 voti

difficoltà

preparazione

40'

cottura

50'

persone

6

Crostata integrale di albicocche, crostata alla frutta

Stampa Email

ingredienti

•    100 GR DI FARINA 00
•    100 gr di farina integrale
•    50 gr di mandorle
•    1 cucchiaino raso di lievito per dolci
•    1 uovo
•    150 gr di Vallé+Burro
•    140 gr di zucchero di canna chiaro
•    500 gr di albicocche
•    2 mele
•    un cucchiaino di cannella in polvere

1.

Gli ingredienti

2.

Mescolate le due farine e il lievito e setacciate in una ciotola larga. Tritate le mandorle in un mixer, sbattete leggermente l’uovo e aggiungete alle farine; aggiungete 80 gr di zucchero e 125 gr di Vallé+Burro freddo

3.

Impastate velocemente e formate una palla; avvolgete con pellicola e mettete in frigo per un’ora

4.

Nel frattempo, sbucciate e tagliate le mele a quarti, mettetele in un pentolino dal fondo spesso con la cannella, 30 gr di zucchero e 25 gr di Vallé+Burro e fate cuocere a fuoco medio per 15 minuti da quando la frutta inizia a “sfrigolare”, poi fate raffreddare

5.

Trascorso il tempo di riposo, accendete il forno a 200 gradi. Buttate il liquido prodotto dalle mele e schiacciatele con una forchetta. Lavate e tagliate a metà le albicocche. Mettete l’impasto tra due fogli di carta forno e stendetelo con un mattarello, formando un cerchio di circa 30 cm di diametro

6.

Togliete lo strato superiore di carta e usate quello inferiore per adagiare la pasta in una tortiera di 22 cm di diametro. Premete con delicatezza per accomodare la pasta nello stampo. Versate il purè di mele sulla torta, poi adagiateci sopra le albicocche con la parte convessa in alto. Infine, cospargete con lo zucchero rimasto e ripiegate i bordi all’interno

7.

Infornate per 50 minuti circa, 30 sul ripiano intermedio del forno e 20-25 su quello inferiore. Fate raffreddare e serviteBuon appetito da Kuri e da Vallé ♥
I nostri consigli
Un segreto quando montiamo gli albumi
Volete essere sicuri che gli albumi montati a neve si stacchino perfettamente dal recipiente una volta montati? Passate il recipiente sotto un getto d’acqua fredda prima di montarli.
Cosa prepariamo oggi?
Cristina
Cristina

E’ uno dei dolci più sani che possiate preparare, eppure niente vi farà rimpiangere quelli più elaborati. Al posto della crema pasticcera si usa un leggerissimo puré di mele e la farina integrale, oltre a rendere più salutare il dolce, completa alla perfezione il sapore delle albicocche. Per una colazione da sogno sul terrazzo, magari il primo giorno di ferie, ma senza appesantirsi troppo prima di arrivare in spiaggia!