Crostata di marmellata di visciole e ricotta

Crostata di visciole e ricotta, una ricetta semplice, legata alla tradizione ebraica della città di Roma. Se possono fare tante varianti di questa crostata ricotta e visciole, mantenendo la base di frolla e la crema di ricotta e sostituendo la marmellata di visciole con marmellate di altra frutta…

Categoria: Crostata

7 voti

difficoltà

preparazione

60'

cottura

40'

persone

6

Crostata di marmellata di visciole e ricotta

Stampa Email

ingredienti

un rotolo di pasta Frolla Vallé
2 tuorli
4 cucchiai di zucchero
400 g di ricotta freschissima
un bicchierino di liquore a piacere
300 g di marmellata di visciole (ciliegie)

1.

Gli ingredienti

2.

Lavora in una ciotola la ricotta setacciata con lo zucchero, i tuorli e il liquore. Disponi la pasta frolla in una tortiera a bordi bassi, bucherella il fondo

3.

e spalmaci la marmellata in uno strato uniforme.

4.

Versa sulla marmellata la crema di ricotta poi ripiega i bordi sulla crema.

5.

Passa in forno a 180° per 40 minuti circa. Lasciala raffreddare un po’ prima di sfornarla.Buon appetito da Vallé ♥
I nostri consigli
L’importanza di setacciare le farine
Ricordatevi di setacciare la farina (mischiata al lievito, quando richiesto, e a un pizzico di sale) e di versarla dall’alto per ottenere il miglior risultato di sofficità. E il cacao? Le aggiunte di cacao vanno sempre setacciate con le farine
Cosa prepariamo oggi?
Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

E’ una ricetta semplice, legata alla tradizione ebraica della città di Roma; se ne possono fare delle varianti mantenendo la base di frolla e la crema di ricotta e sostituendo la marmellata di visciole con marmellate di altra frutta…