Dolce

Torna indietro

Crostata di albumi con gelatina di mele cotogne

Difficoltà
facile
Persone
6
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min
Crostata di albumi con gelatina di mele cotogne

Ingredienti

9 voti:
  • 140 g di Vallé + burro morbida
  • 90 g di zucchero
  • 1 pizzico di vaniglia oppure un cucchiaino di zucchero vanigliato
  • 1 limone
  • 200 g di farina 00
  • 1 albume
  • 1 pizzico di sale
  • Gelatina di mele cotogne

Crostata di albumi con gelatina di mele cotogne, una squisitezza che piacerà a tutti. La bella stagione, si sa, ci da la possibilità di preparare tante buonissime confetture e marmellate. Ci regala tanta frutta tra la quale troviamo anche la mela cotogna che a dire la verità è immangiabile al naturale ma che sotto forma di confettura o, meglio ancora, di gelatina è straordinaria. Ho fatto questa crostata di mele cotogne con una frolla montata utilizzando solo albumi che avevo in frigorifero.  Decisamente un dolce perfetto per questo periodo.   Buoni dolci da Morena e da Vallé ♥  

1

Ingredienti

2

Per prima cosa setacciate la farina con il sale. Lavorate a pomata Vallé + burro con lo zucchero e la vaniglia fino a ottenere una crema. Unite l’albume e mescolate bene. Potete utilizzare anche un frullatore elettrico.

3

Aggiungete la scorza di limone grattugiata e infine la farina (tutta assieme) con il sale. Fate incorporare bene.

4

Tagliate una striscia di carta da forno della larghezza dello stampo (cm 16 x 16) e adagiatela sul fondo facendo debordare le parti in eccedenza. Questa operazione faciliterà l’estrazione della crostata senza doverla capovolgere. Versate una parte di pasta nello stampo e stendetela per bene aiutandovi con un cucchiaio che bagnerete spesso in acqua. Lo spessore dovrà essere di circa 6-7 mm. Spalmate una dose generosa di gelatina lasciando però scoperto circa un cm in tutto il perimetro. Mettete il resto dell’impasto in una sacca da pasticceria con beccuccio stellato e decorate a piacere. Accendete il forno e lasciate che nel frattempo la crostata si addensi un po’ mettendola in frigorifero.

5

Infornatela a 180: per 20-25 minuti. Sfornatela e lucidatela con della gelatina di mele scaldata usando un pennellino. Fate raffreddare, togliete dallo stampo e servite.

Foodblogger - Morena

La bella stagione si sa ci da la possibilità di preparare tante buonissime confetture e marmellate. Ci regala tanta frutta tra la quale troviamo anche la mela cotogna che a dire la verità è immangiabile al naturale ma che sotto forma di confettura o meglio ancora di gelatina è straordinaria. Ho fatto questa crostata con una frolla montata utilizzando solo albumi che avevo in frigorifero.  Decisamente un dolce perfetto per questo periodo.

 

Buoni dolci da Morena e da Vallé ♥