Crostata alle pesche e moscato

Una dolce ricetta per festeggiare l'arrivo dell'estate: crostata di pesche (immancabili in questa stagione) con un goccio di vino moscato, che la rende ancora più speciale.

Buoni dolci da Elena Policella e da Vallé ♥

9 voti

difficoltà

preparazione

50'

cottura

40'

persone

10

Crostata alle pesche e moscato

Stampa Email

ingredienti

  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di frumina
  • 1 pz di uovo
  • 1 buccia grattugiata di un limone
  • 125 gr di vallè + burro
  • 75 gr di zucchero di canna + 3 cucchiai
  • 2 interi di pesche grandi
  • 1/2 bicchiere di moscato

1.

Ingredienti

2.

spargo su una spianatoia le farine setacciandole, con al centro l'uovo con un pizzico di sale

3.

distribuisco ai lati lo zucchero, la margarina a pezzetti, la buccia di limone

4.

lavoro tutto velocemente. Formo una palla di impasto e la lascio riposare in frigo mezz'ora

5.

nel mentre preparo le pesche: le sbuccio e taglio a fette. Metto una padella sul fuoco, ci verso le pesche e i 3 cucchiai di zucchero

6.

dopo alcuni minuti sfumo col vino e lascio intiepidire

7.

stendo la frolla e fodero di pasta una teglia (24 cm) imburrata e infarinata

8.

bucherello il fondo lo copro con carta da forno e ceci e metto in forno a 180 g per 5-10 minuti. Trascorso questo tempo tiro fuori la frolla, la libero da carta e legumi

9.

dispongo sulla superficie della frolla le pesche e se volete alcune ciliegie al centro

10.

rimetto in forno per altri 15 minuti circa. Decoro con zucchero a velo
I nostri consigli
89
La cinarina è una sostanza aromatica tipica del carciofo. Lo rende leggermente amaro ma ha tante proprietà benefiche per il nostro corpo.
Cosa prepariamo oggi?
Elena
Elena

Una dolce ricetta per festeggiare l’arrivo dell’estate: crostata di pesche (immancabili in questa stagione) con un goccio di vino moscato, che la rende ancora più speciale.

Buoni dolci da Elena Policella e da Vallé ♥