Torna indietro

Crostata alla crema di limone, pompelmo, aneto

Difficoltà
media
Persone
6
Tempo di preparazione
2 h
Tempo di cottura
Senza cottura
Crostata alla crema di limone, pompelmo, aneto

Ingredienti

17 voti:
Frolla Sablé

300 gr farina “00” 170w
100 gr. zucchero
2 uova intere
4 gr. lievito in polvere
120 gr. Vallé Naturalmente
sale un pizzico

Base crema limone

4 tuorli rossi
150 gr. di zucchero
40 gr. di farina “00”
500 ml sostituto vegetale del latte
scorza di 1 limone bio

Guarnizione

1 pz pompelmo rosa
aneto un rametto q.b.

Dolce che si presta in tutte le stagioni, togliendo il finocchietto e sostituendo il pompelmo con altra frutta fresca come fichi, lamponi, ecc.

Il nostro alleato sarà:
Naturalmente

1

Ingredienti

2

Mixare a mano farina, lievito, sale e zucchero in una planetaria, aggiungere a freddo Vallé Naturalmente e impastare velocemente

3

Aggiungere un uovo intero ed un tuorlo, impastare fino a che l’impasto non abbia preso forma (massimo 2 minuti)

4

Creare una palla, avvolgere con della pellicola e mettere in frigorifero a riposare per almeno 1 ora

5

Bollire 400 ml del sostituto vegetale del latte e a parte mischiare tutti gli ingredienti in una ciotola. Unire poi tutti gli ingredienti e aumentare la temperatura del composto senza farlo rapprendere (circa 80 gradi)

6

Stendere la frolla e foderare la tortiera imburrata e infarinata in precedenza, facendo cadere i lembi al di fuori della tortiera. Spennellare di albume d’uovo e infornare a 175° per 30 minuti in forno ventilato, oppure a 190° in forno statico

7

Versare la crema al limone e infornare nuovamente a 130° per 50 minuti in forno ventilato (140° nel forno statico)

8

Sfornare e far raffreddare a temperatura ambiente

9

Dopodiché guarnire con pompelmo tagliato a vivo, aneto fresco, crumble di frolla ricavato dai ritagli

chef - Stefano Ratti

CONSIGLIO:

Sostituire il pompelmo e l’aneto con pesche e lavanda.