Salato

Torna indietro

Crema di piselli e patate con capesante gratinate

Kcal: 183 - Omega3: 0,07 gr g

Difficoltà
Persone
4
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
32 min
Crema di piselli e patate con capesante gratinate

Ingredienti

Nessun voto:
Per la crema di piselli e patate con capesante gratinate

30 gr di cipolla rossa
brodo vegetale (fatto con foglie di sedano, carota, cipolla rossa)
300 gr di piselli freschi
180 gr di patate
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
4 capesante (20 gr ciascuna)
30 gr di pangrattato integrale
un ciuffo di prezzemolo
1 spicchio di aglio
aneto
sale

La presenza delle capesante arricchisce il piatto di vitamine del gruppo B, di selenio (antiossidante), zolfo (importante per la sintesi del collagene) e di iodio, minerale indispensabile per la produzione degli ormoni tiroidei responsabili della regolazione della velocità del metabolismo umano e delle reazioni ossidative.

1

Pulire la cipolla e tritarla finemente; farla soffriggere
in una casseruola con un cucchiaio di olio e un cucchiaio di acqua tiepida. Sbucciare le patate e ridurle a piccoli pezzi. Sgranare i piselli; quindi unire le patate e i piselli nella casseruola con la cipolla. Insaporire con l’aneto a piacere, coprire con il brodo vegetale caldo e far cuocere coperto per circa 20 minuti.

2

Privare lo spicchio d’aglio dell’anima interna, tritarlo e, in una ciotola, unirlo al pangrattato, al
prezzemolo tritato, a un pizzico di sale e 1 cucchiaio di olio; mescolare bene.

3

Posizionare le capesante su una teglia rivestita di carta da forno e ricoprirle con il composto a base di pangrattato. Infornare in forno caldo a 200° circa 12 per minuti. Con un mixer frullare la vellutata. Versarla nei singoli piatti e servirla posizionando al centro di ciascun piatto una capasanta gratinata.

Foodblogger - Sara

La presenza delle capesante arricchisce il piatto di vitamine del gruppo B, di selenio (antiossidante), zolfo (importante per la sintesi del collagene) e di iodio, minerale indispensabile per la produzione degli ormoni tiroidei responsabili della regolazione della velocità del metabolismo umano e delle reazioni ossidative.

Dietista - Filippo

La presenza delle capesante arricchisce il piatto di vitamine del gruppo B, di selenio (antiossidante), zolfo (importante per la sintesi del collagene) e di iodio, minerale indispensabile per la produzione degli ormoni tiroidei responsabili della regolazione della velocità del metabolismo umano e delle reazioni ossidative.

Potrebbero piacerti anche: