Ciambella con amaretti e albicocche

Ciambella con amaretti e albicocche, eccovi la ricetta. Che fare se si vuole preparare una torta soffice con un frutto dolce ed asprigno tipico della bella stagione anche se siamo in pieno inverno? Non resta che comprare un vasetto di frutta sciroppata che con la sua morbidezza riesce comunque a rendere un dolce piacevolmente morbido e gustoso. Se poi questo frutto leggermente asprigno viene abbinato al dolce degli amaretti ecco che il quadro è completo. Questa ciambella risulta soffice e morbida allo stesso tempo ottima a colazione e merenda.

Categoria: Torta soffice

12 voti

difficoltà

preparazione

30'

cottura

40'

persone

10

Ciambella con amaretti e albicocche

Stampa Email

ingredienti

  • 230 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 140 gr di zucchero
  • 150 gr di Vallé+Burro
  • 4 uova
  • 1 barattolo di albicocche sciroppate
  • 70 ml di sciroppo delle albicocche
  • 100 gr di amaretti

1.

Ingredienti

2.

Sbriciolare con le mani gli amaretti lasciando dei pezzi anche grossi. Setacciare in una ciotola la farina con il sale ed il lievito

3.

Lavorare la margarina con lo zucchero

4.

Unire le uova una alla volta mescolando bene tra una e l’altra

5.

Alternare ora un po’ di farina ed un po’ di sciroppo. Nel caso l’impasto fosse troppo denso aggiungerne di più

6.

Amalgamare al composto gli amaretti

7.

Versare nello stampo ben imburrato ed infarinato circa metà impasto, disporre le albicocche, quindi coprire con il resto d composto

8.

Infornare a 180° per circa 40 minuti, controllare sempre il punto di cottura con uno stecchino. Lasciare intiepidire, poi passare in una gratella a raffreddare beneTanti auguri da Morena e da Vallé ♥
I nostri consigli
38
Il congelatore può essere un’ottima risorsa per chi non ha tempo: verdura, legumi e pesce si prestano molto bene a questa tecnica di conservazione.
Cosa prepariamo oggi?
Morena
Morena

Che fare se si vuole preparare una torta con un frutto dolce ed asprigno tipico della bella stagione anche se siamo in pieno inverno? Non resta che comprare un vasetto di frutta sciroppata che con la sua morbidezza riesce comunque a rendere un dolce piacevolmente morbido e gustoso. Se poi questo frutto leggermente asprigno viene abbinato al dolce degli amaretti ecco che il quadro è completo. Questa ciambella risulta soffice e morbida allo stesso tempo ottima a colazione e merenda.