Ciambella alle pere

Ciambella alle pere, tutti pronti per seguire questa ricetta e creare una deliziosa ciambella? La torta di pere è un dolce molto conosciuto, allo stesso tempo semplice e buono per qualsiasi occasione, dalla colazione alla merenda!
Le pere sono riccche di zuccheri semplici, specialmente fruttosio, la prevalenza di potassio le rende adatte ad una dieta iposodica. In particolare le pere William sono disponibili sul mercato da agosto a novembre, sono oggi una varietà molto diffusa, ma fu selezionata, alla fine del Settecento, nella città di Aldernaston, in Inghilterra. Prepariamola!

Categoria: Ciambella

8 voti

difficoltà

preparazione

20'

cottura

40'

persone

6

Ciambella alle pere

Stampa Email

ingredienti

Ingredienti per 6 – 8 persone

300 g di farina
4 uova
200 g di zucchero
4 pere William
1 limone
110 g di Vallé +Burro
1 bustina di lievito vanigliato in polvere
20 g di granella di zucchero
un pizzico di sale

1.

Separa i tuorli dagli albumi, riunisci i primi in una grossa ciotola con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata e monta gli ingredienti con un paio di fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

2.

Spremi il succo del limone, sbuccia le pere, elimina il torsolo, tagliale a dadini e bagnale con il succo di limone per evitare che anneriscano. Sciogli 100 g di Vallé +Burro su fiamma bassissima, lasciala intiepidire e versala sul composto di tuorli e zucchero.

3.

Mescola, unisci la farina setacciata con il lievito e le pere a tocchetti ed amalgama gli ingredienti. Monta a neve gli albumi con un pizzico di sale, amalgamali con delicatezza all’impasto preparato mescolando con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.

4.

Ungi con Vallé +Burro rimasta uno stampo a ciambella del diametro di 22 centimetri, infarinalo e versateci l’impasto preparato. Cospargilo con la granella di zucchero e cuoci la torta in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti.
I nostri consigli
I semi oleosi
I grassi sono il principale nutriente dei semi, per questo motivo chiamati “oleosi”. Grazie al loro contenuto in acidi grassi insaturi ricoprono un ruolo importantissimo per la nostra salute.
Cosa prepariamo oggi?
Esperti Vallé

Nutrizionista

Esperti Vallé

La torta di pere è un dolce molto conosciuto, allo stesso tempo semplice e buono per qualsiasi occasione, dalla colazione alla merenda!
Le pere sono riccche di zuccheri semplici, specialmente fruttosio, la prevalenza di potassio le rende adatte ad una dieta iposodica. In particolare le pere William sono disponibili sul mercato da agosto a novembre, sono oggi una varietà molto diffusa, ma fu selezionata, alla fine del Settecento, nella città di Aldernaston, in Inghilterra. Prepariamola!