Dolce

Torna indietro

Ciambella alle mele e nocciole

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
40 min
Ciambella alle mele e nocciole

Ingredienti

11 voti:

Ingredienti
250 gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
120 gr di nocciole
4 mele stark piccole (o 3 medie), preferibilmente biologiche
150 gr di Vallé… naturalmente
150 gr di zucchero
180 ml di succo di mela
2 uova

Ciambella alle mele e nocciole, squisita ricetta per una torta senza burro alle mele, soffice e delicata. Se il freddo e il grigiore della stagione che cambia vi mettono tristezza, non c’è posto migliore in cui rifugiarvi della cucina: l’autunno regala gli ingredienti più straordinari con cui creare dolci semplici e deliziosi, come questa ciambella di mele dal profumo irresistibile e dalla morbidezza eccezionale.  Una tazza di tè o di caffè, torta, buona compagnia con cui dividerla: l’autunno-terapia funziona!

Il nostro alleato sarà:
Vallé Naturalmente

1

Gli inredienti

2

Accendete il forno a 180 gradi. Unite farina e lievito e setacciate; tritate le nocciole con metà dello zucchero, poi tenete da parte 2 cucchiai di questo composto e mescolate il resto con la farina. Sbucciate tutte le mele tranne una (che laverete molto bene), privatele del torsolo e tagliatele a fettine. Fate sciogliere la margarina a bagnomaria o nel microonde

3

Sbattete la rimanente metà di zucchero con le uova, poi unite la margarina e il succo di mela e mescolate. Incorporate la farina mista a lievito e nocciole poca alla volta, mescolando continuamente con una frusta. Infine, unite le mele sbucciate a fette e mescolate ancora

4

Versate in uno stampo a ciambella (diametro 24 cm) unto con margarina, poi disponete le fettine di mela con la buccia sulla superficie e cospargete con la granella di nocciole che avete messo da parte. Infornate per 45 minuti circa (fate la prova stecchino)

5

Lasciate raffreddare nello stampo e servite Buon appetito da Kuri e da Vallé ♥

Foodblogger - Cristina

Se il freddo e il grigiore della stagione che cambia vi mettono tristezza, non c’è posto migliore in cui rifugiarvi della cucina: l’autunno regala gli ingredienti più straordinari con cui creare dolci semplici e deliziosi, come questa ciambella dal profumo irresistibile e dalla morbidezza eccezionale.  Una tazza di tè o di caffè, torta, buona compagnia con cui dividerla: l’autunno-terapia funziona!