Ciambella all’arancia

Dopo le feste natalizie e i loro dolci super calorici  si torna alle colazioni semplici del mattino. Semplici ma ugualmente ricche di profumi. Questa ciambella è particolare perché contiene tre arance intere frullate (private di semi e parte bianca interna) e per questo ricca di vitamina C oltre che di sapore e di profumo

Categoria: Ciambella

5 voti

difficoltà

preparazione

20 min

cottura

40 min

persone

8

Ciambella all’arancia

Stampa Email
Ricetta

ingredienti

  • 180 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 150 gr Vallé & Burro
  • 3 arance
  • 300 gr di farina
  • Una bustina di lievito per dolci

1.

In una ciotola amalgamare con le fruste elettriche lo zucchero e le uova intere, fino a renderle schiumose.

2.

Aggiungere Vallé & Burro e lavorarle ancora.

3.

Tagliare finemente le bucce delle arance ed eliminare quanto più possibile la parte bianca amarognola sia dalle scorze che dal frutto. Tagliare a pezzi le arance eliminando anche eventuali semi. Frullare tutto in un frullatore fino ad ottenere una crema da aggiungere all’impasto del dolce.

4.

Setacciare la farina e il lievito e amalgamare il tutto.

5.

Versare l’impasto in uno stampo da ciambella unto, del diametro di 22 cm minimo e infornare a 180° per circa 30/40 minuti, facendo la prova stecchino.

6.

Far intiepidire e spolverizzare con zucchero a velo.
I nostri consigli
123
Gli antiossidanti, come la vitamina E, sono molecole che proteggono le cellule del nostro corpo dallo stress ossidativo ad opera dei radicali liberi.
Cosa prepariamo oggi?
Anna

Foodblogger

Anna

Varianti:

Potete sostituire lo zucchero a velo con un velo di marmellata di arance spennellato sulla superficie o con una glassa all’arancia.