Cialde vegan alla vaniglia

Il piacere di accompagnare un buon gelato o un dolce al cucchiaio con una cialda croccante dev'essere per tutti: anche per chi sceglie un'alimentazione 100% vegetale.

10 voti

difficoltà

preparazione

1 ora e 15 minuti

cottura

15 minuti

persone

6 persone

Cialde vegan alla vaniglia

Stampa Email
Ricetta

ingredienti

  • 90g di zucchero di canna
  • 30ml di latte di soia
  • 1 cucchiaio ( 15g) di Vallé Bio
  • 50g di farina
  • 40g di fecola di patate
  • 2g di bicarbonato
  • 5g di lievito per dolci
  • 1/4 di bacca di vaniglia
  • q.b. zucchero di canna a velo (opzionale)

1.

Montate con una frusta lo zucchero, il latte, i semi della bacca di vaniglia e Vallé Bio ammorbidita, fino a che lo zucchero è sciolto completamente.

2.

Setacciate insieme farina, fecola, lievito e bicarbonato, uniteli al composto montato usando la frusta fino a ottenere un impasto cremoso e senza grumi. Mettete il tutto a riposare in frigorifero per un’ora.

3.

Accendete il forno a 180 gradi. Ricoprite una teglia con carta forno, mettete l’impasto in un sac a poche e formate le cialde. Potete dare la forma desiderata oppure stendere l’impasto in un rettangolo unico, che potrete spezzare dopo la cottura; se volete un aspetto finale caramellato, spolverizzate le cialde con poco zucchero di canna a velo.

4.

Cuocete le cialde in forno per 15 minuti, poi sfornatele e lasciatele raffreddare. Potete ora riporle in un contenitore ermetico o utilizzarle subito per un'altra preparazione.
I nostri consigli
107
Si sa, bisogna bere tanto, circa 1,5 l di acqua ogni giorno. Se è faticoso, approfittate del freddo per fare tisane e infusi (senza zuccheri!)
Cosa prepariamo oggi?
Alice

Foodblogger

Alice

Il piacere di accompagnare un buon gelato o un dolce al cucchiaio con una cialda croccante dev’essere per tutti: anche per chi sceglie un’alimentazione 100% vegetale. Ho quindi creato per voi le cialde vegan alla vaniglia, da preparare e tenere in dispensa per i vostri dessert!