Dolce

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Churros

Ingredienti

56 voti:
Per i Churros

Un cucchiaio colmo di Vallé Naturalmente
250 ml di acqua
Un cucchiaino di zucchero + zucchero q.b. per la fase finale
Mezzo cucchaino di sale
175 gr di farina 00
Olio di semi di arachidi per friggere qb
Mezzo cucchiaino di cannella

Il mio super potere è: #SuperVelocità

Oggi superiamo i confini con la fantasia e andiamo a fare colazione in Spagna con questi dolci particolarissimi, croccanti fuori e soffici dentro e dal sapore inebriante di zucchero e cannella. Fanno parte di una tradizione di dolci poveri, facili da realizzare e con pochi ingredienti. A differenza dei churros che troviamo comunemente sul web, questa è la vera ricetta spagnola che non prevede l’utilizzo delle uova. L’importante è mangiarli caldissimi e sarà difficilissimo fermarsi ad uno solo.

Il nostro alleato sarà:
Vallé Naturalmente

1

Far sciogliere Vallè Naturalemente nell’acqua a cui avrete aggiunto il sale e il cucchiaino di zucchero, fino ad arrivare al bollore.

2

Spegnere e aggiungere la farina, girando velocemente ed energicamente fino a raggiungere una consistenza morbida.

3

Mettere l’impasto in una tasca da pasticcere con una bocchetta a stella e stendere tanti bastoncini di circa 15 cm su un foglio di carta forno

4

Tagliare la carta da forno e adagiarla con due/tre bastoncini direttamente nell’olio caldo.

5

Scolarli prima su una carta assorbente e poi versarli in un piatto dove avrete mescolato zucchero e cannella.

6

Servire caldissimi.

Foodblogger - Anna

Consigli:

Servire caldissimi, perché raffreddandosi assumono una consistenza gommosa.

Varianti:

Potete inserire altri aromi all’interno dell’impasto, come scorza di limone grattugiata o essenza di vaniglia. Inoltre potete servirli con una ciotolina di cioccolato fondente caldissimo.