Sapori a tema

Torna indietro

Centrotavola natalizio con stelle di sfoglia

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min
Centrotavola natalizio con stelle di sfoglia

Ingredienti

Nessun voto:
Per i crackers:

1 rotolo di Sfoglia Passpartù Vallé
1 rotolo di Brisée Passpartù Vallé (in alternativa 2 rotoli di Sfoglia Passpartù Vallé o 2 rotoli di Brisée Passpartù Vallé )
1 uovo o del latte vegetale per spennallare
sale, pepe q.b.
a scelta e opzionali: 1 o 2 cucchiai di semi di girasole, 1 cucchiaio di semi di papavero, sali aromatizzati, sali in fiocchi, 1 cucchiaio di mandorle, 1 cucchiaio di sciroppo d’acero o miele.

Per realizzare il centro tavola:

1 piatto da portata
1 candela rossa o verde del diametro di circa 5 cm
1 coroncina con qualche foglia verde e bacche bianche o rosse (ad es. eucaliptus e bacche rosse o vischio o agrifoglio), comunque opzionale.

Il mio super potere è: #SuperVelocità

Il centrotavola natalizio con stelle di sfoglia non può mancare sulle tavole delle feste! Alessandra Del Sole vi propone questi golosi crackers di pasta sfoglia e/o brisée a forma di stelle che vi permetteranno di realizzare un centrotavola semplicissimo e scenografico per la vostra tavola delle Feste. Provate a preparare il centrotavola natalizio con stelle di sfoglia con Vallé Passpartù, un risultato garantito in pochi minuti.        

Il nostro alleato sarà:
Sfoglia

1

Preriscaldare il forno a 180° ventilato. Preparare ingredienti e strumenti per realizzare i crackers: 1 uovo, sale o fiocchi di sale, pepe, semi di girasole e/o di papavero, formine per biscotti a forma di stella, di diverse dimensioni, 1 pennello per spennellare l’uovo. Mettere l’uovo in una ciotolina. Se si desidera impreziosire qualcuno dei crackers con un croccante di mandorle, triturare grossolanamente con un coltello una manciata di mandorle, porle su un padellino a fuoco vivo, versare un cucchiaio di miele o sciroppo d’acero e un bel pizzico di sale e far sfrigolare per un minuto finché il miele o lo sciroppo d’acero non si saranno rappresi.

2

Srotolare 1 rotolo di pasta Sfoglia Passpartù Vallé e successivamente 1 rotolo di Brisée Passpartù Vallé (oppure 2 rotoli di Sfoglia Passpartù Vallé o 2 rotoli di Brisée Passpartù Vallé ) su un piano di lavoro. Ritagliare tante stelle di diverse dimensioni con le formine per biscotti. Disporre le stelle su una teglia adatta al forno o sulla leccarda (eventualmente aiutandosi con una spatola). Spennellare i cracker con l’uovo sbattuto (o con del latte vegetale in alternativa) bucherellare una o due volte le stelle più grandi con i rebbi di una forchetta, farcire con i semi a scelta, il croccante di mandorle, il sale o i sali aromatizzati e, se lo si desidera, il pepe.

3

Impastare i ritagli di Sfoglia Passpartù Vallé o di Brisée Passpartù Vallé (se si usano entrambe, rimpastarli separatamente) fino a ottenere una palla liscia, stenderla con un matterello su foglio di carta forno posto sul piano di lavoro fino a ottenere lo spessore di circa 3 mm e ritagliare ancora crackers a forma di stelle di diverse dimensioni. Porre le stelle su un’altra teglia e procedere con la farcitura a scelta come descritto sopra.

4

Cuocere i crackers a forma di stella in forno ventilato per 12-15 minuti finché le stelle non saranno diventate sode e dorate. Le stelle più piccole potrebbero venire pronte prima: in questo caso è preferibile estrarre la teglia, togliere le stelle già dorate e continuare la cottura di quelle ancora pallide, per 2-3 minuti. Far raffreddare le stelle su una gratella. Quando saranno fredde, allestire il centrotavola disponendo la candela al centro, eventualmente qualche foglia verde e qualche bacca attorno alla candela e tutt’intorno i crackers a forma di stella leggermente sovrapposti.