Cartoccio di champignons al forno

Sara e Paolo: uno scrigno gustoso che una volta estratto dal forno e aperto in tavola, sprigiona tutto il profumo del bosco. Un modo originale ed insolito di cucinare i funghi che permette di apprezzarne tutto il loro gusto. Filippo: un piatto intelligente, secondo piatto e contorno si uniscono per dare vita ad un piatto dove assieme alle proteine convergono buoni quantitativi calcio, fosforo e fibra alimentare.

Nessun voto

kcal

105

omega3

0,63 g

difficoltà

preparazione

20 minuti

cottura

15 minuti

persone

4

Cartoccio di champignons al forno

Stampa Email

ingredienti

  • 400 g di champignons
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 50 g di emmental grattugiato
  • carta da forno per i cartocci
  • sale e pepe

1.

Ingredienti

2.

Pulite di champignons e tagliateli a lamelle sottili con l’aiuto di un coltello affilato

3.

Sminuzzate finemente lo scalogno

4.

In un tegame riscaldate il cucchiaio di olio extravergine di oliva, fate dorare lo scalogno ed aggiungete gli champignons.

5.

Lasciate cuocere 5 minuti circa, spegnete la fiamma aggiungete il prezzemolo, salate e pepate.

6.

Grattugiate il formaggio.

7.

Dividete i funghi su due fogli di carta forno, distribuite due cucchiai di passata di pomodoro per cartoccio

8.

Spolverizzate con la metà del formaggio.

9.

Richiudete i cartocci ed infornate per 15 minuti a 180°.

10.

Togliete i cartocci, lasciateli raffreddare un paio di minuti, apriteli e servite.
I nostri consigli
Trucco per montare a neve gli albumi
Un trucco per montare a neve gli albumi e ottenere dolci davvero soffici? Controllate che sulle fruste non ci siano residui grassi e nel dubbio passateli con mezzo limone.
Cosa prepariamo oggi?
Sara e Paolo

Foodbloggers

Sara e Paolo

uno scrigno gustoso che una volta estratto dal forno e aperto in tavola, sprigiona tutto il profumo del bosco. Un modo originale ed insolito di cucinare i funghi che permette di apprezzarne tutto il loro gusto.

Filippo

Dietista

Filippo

un piatto intelligente, secondo piatto e contorno si uniscono per dare vita ad un piatto dove assieme alle proteine convergono buoni quantitativi calcio, fosforo e fibra alimentare.