Sapori a tema

Torna indietro

Biscotti technicolor

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
10 min
Biscotti technicolor

Ingredienti

10 voti:
per i biscotti:

400 g di farina 00
200 g di Vallé&Burro
120 g di zucchero
2 interi di uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 punta di coloranti alimentari sufficienti ad ottenere 7 colori

Biscotti di Carnevale technicolor: sono dolci decisamente insoliti e a noi adulti possono fare un po’ impressione; ai bambini, però, queste cose eccessive e appariscenti piacciono sempre, soprattutto come dolci di Carnevale. Se volete una variante più salutare e naturale, da fare anche per il resto dell’anno, lasciate stare i coloranti e usate impasto bianco alternandolo quello a cui avrete aggiunto poca polvere di cacao: otterrete biscotti bicolori ma comunque belli e decisamente adatti a ogni giorno, mentre questi devono rimanere solo una follia di dolci di Carnevale.

Il nostro alleato sarà:
Vallé&Burro

1

ingredienti

2

Unite farina e lievito e mescolate bene. A parte, lavorate lo zucchero, la vanillina e la Vallé+Burro finchè il composto è morbido e uniforme, poi unite un uovo alla volta e amalgamate. Infine unite la farina poca alla volta e impastate (potete farlo direttamente nella ciotola) fino a ottenere un impasto liscio e uniforme

3

Dividete l’impasto in sette parti e colorate ogni parte con un colore diverso impastando bene per distribuirlo in modo uniforme. A costo di dire una cosa ovvia, vi ricordo di lavare bene le mani tra un impasto e l’altro per non rovinare i colori 

4

Avvolgete ogni pallina di impasto con pellicola e mettete in frigo per un’ora circa

5

Trascorso il tempo di riposo, formate tanti salsicciotti (lunghi 35 cm circa) rotolando l’impasto sul piano di lavoro appena infarinato – attenti a non mescolare i colori

6

Mettete un salcicciotto al centro (del colore che volete) e disponete gli altri intorno, come a formare una corolla. Rotolate con delicatezza sul piano di lavoro per uniformare e compattare, avvolgete con pellicola e rimettete in frigo per un’altra ora

7

Accendete il forno a 200 gradi. Foderate una placca con carta forno. Tagliate il salamotto colorato a fette spesse circa 8mm, disponete sulla placca ben distanziate e infornate per 10-12 minuti (ci vorranno due infornate)

8

Sfornate, fate raffreddare sulla gratella e servite

Foodblogger - Cristina

Sono dolci decisamente insoliti e a noi adulti possono fare un po’ impressione; ai bambini, però, queste cose eccessive e appariscenti piacciono sempre, soprattutto a Carnevale. Se volete una variante più salutare e naturale, da fare anche per il resto dell’anno, lasciate stare i coloranti e usate impasto bianco alternandolo quello a cui avrete aggiunto poca polvere di cacao: otterrete biscotti bicolori ma comunque belli e decisamente adatti a ogni giorno, mentre questi devono rimanere solo una follia di Carnevale