Dolce

Torna indietro

Biscotti pistacchio e mirtilli rossi

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
10 min
Biscotti pistacchio e mirtilli rossi

Ingredienti

5 voti:
  • 400 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • 200 gr di Vallé+Burro
  • 120 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 50 gr di pistacchi
  • 50 gr di mirtilli rossi essiccati
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • scorza di un’arancia non trattata

Se non sapete come smaltire la frutta secca avanzata (per esempio a Natale) e cercate un modo per variare dai soliti biscotti, ecco un’idea che fa per voi:  i biscotti pistacchio e mirtilli rossi. In realtà potete usare la frutta che più gradite (mandorle, nocciole, noci, arancia candita, fichi essiccati, etc…), ma l’accostamento dei mirtilli rossi (i famosi cramberries) con i pistacchi è particolarmente allegro e piacevole. Altro che biscotti, questi sono veri pasticcini!   Buoni dolci da KURI da Vallé ♥  

1

Ingredienti

2

Versate farina e lievito in una ciotola capiente. Unite la Vallé+Burro e sfregate il tutto tra le dita fino a ottenere un composto simile a briciole. Unite le uova leggermente sbattute, lo zucchero, la scorza d’arancia e mescolate

3

Impastate velocemente, formate una palla, avvolgete con pellicola e mettete in frigo per 2 ore circa

4

Accendete il forno a 200 gradi. Foderate una placca con carta forno. Tritate grossolanamente i pistacchi e mettete da parte. Stendete metà impasto sul piano di lavoro infarinato e ricavate i biscotti con le formine, poi versate un pizzico di pistacchi tritati e qualche mirtillo su ognuno e premete per farli attaccare. Procedete rimpastando i ritagli fino a esaurimento dell’impasto

5

Mettete sulla placca ben distanziati e cuocete per 10-123 minuti, finché sono appena scuriti ai bordi. Procedete da capo con l’altra metà di impasto (in tutto ricaverete 2-3 infornate). Lasciate raffreddare sulla gratella; fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e fatelo cadere sui biscotti (disposti in fila su una superficie lavabile) lasciandolo colare da un cucchiaio con un movimento a zig-zag

6

Lasciate seccare il cioccolato e servite

Foodblogger - Cristina

Se non sapete come smaltire la frutta secca avanzata (per esempio a Natale) e cercate un modo per variare dai soliti biscotti, ecco un’idea che fa per voi. Potete usare la frutta che più gradite (mandorle, nocciole, noci, arancia candita, fichi essiccati, etc…) ma l’accostamento dei mirtilli rossi (i famosi cramberries) con i pistacchi è particolarmente allegro e piacevole. Altro che biscotti, questi sono veri pasticcini!

 

Buoni dolci da KURI da Vallé ♥