Dolce

Torna indietro

Biscotti di avena

Difficoltà
facile
Persone
6
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Biscotti di avena

Ingredienti

6 voti:
Per i biscotti

225 gr di farina di avena
100 gr di Vallé&burro
80 gr di zucchero
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
poco latte per spennellare

Questi biscotti di avena sono perfetti a colazioni, ottimi da inzuppare. Dei cookies con un cuore morbido e friabile. Ogni tanto è bello variare in cucina e usare farine diverse da quella di frumento; se volete provare la farina d’avena, che sia per beneficiare delle tante proprietà salutari o per semplice curiosità, questa ricetta può fare al caso vostro. Ideali da gustare anche al lavoro, a scuola a merenda o in viaggio.

Il nostro alleato sarà:
Vallé&Burro

1

Mescolate la farina e il lievito e mettete da parte. In un’altra ciotola, lavorate la Vallé&burro e lo zucchero fino a ottenere un composto morbido. Unite l’uovo, la vaniglia e amalgamate.

2

Incorporate la farina poca alla volta.

3

Una volta ottenuto un composto omogeneo, coprite con pellicola e mettete in frigo per 2 ore circa.

4

Trascorso il tempo di riposo, accendete il forno a 180 gradi. Foderate una leccarda con carta forno. Formate tante palline grandi all’incirca come noci e appoggiatele, ben distanziate, sulla leccarda.

5

Schiacciate delicatamente le palline con I rebbi di una forchetta, formando un motivo incrociato. Infornate per 18-20 minuti (fino a coloritura della parte inferiore).

6

Sfornate, mettete a raffreddare sulla gratella e, una volta freddi, servite. Si conservano per 5-6 giorni in una scatola a chiusura ermetica.

Foodblogger - Cristina

Ogni tanto è bello variare in cucina e usare farine diverse da quella di frumento; se volete provare la farina d’avena, che sia per beneficiare delle tante proprietà salutari o per semplice curiosità, questa ricetta può fare al caso vostro. Questi biscotti di avena sono perfetti per colazione, ottimi da inzuppare; cookies con un cuore morbido e friabile ma sono piuttosto resistenti, perciò possono anche finire in un sacchetto da mettere in borsa per gustarli al lavoro, a scuola a merenda o in viaggio.