Salato

Torna indietro

Tortini porro e funghi con Legumitù

Difficoltà
facile
Persone
8
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Tortini porro e funghi con Legumitù

Ingredienti

1 voti:
Per gli antipasti

1 rotolo di base Legumitù Vallé
1 porro medio grande o 2 piccoli
1 patata media
4 o 5 funghi di media grandezza (anche di diversa varietà: ad es. 2 Champignon bianchi, 2 Champignon scuri, 1 Cardoncello) ·
70 gr di Parmigiano
1 uovo (per lucidare - opzionale)

Per servire:

3-4 rametti di rosmarino fresco

Il mio super potere è: #SuperLeggerezza

I tortini porro e funghi con Legumitù sono ideali per tutte le occasioni. Potete proporli come antipasto natalizio, oppure come ricetta facile per brunch. La nuova base Vallé Legumitù, fatta con farina di lenticchie e carote rosse, darà gusto a questa ricetta. Scopri qui la nuova base Legumitù Vallé, con il 70% di grassi in meno, fonte di fibre e proteine. Ecco qui i passaggi per realizzare i tortini porro e funghi con Legumitù:  

Il nostro alleato sarà:
Legumitù

1

Preparare tutti gli ingredienti. Mondare il porro eliminando la parte verde coriacea e tagliarlo a fettine. Lavare e pelare la patata e grattugiarla con una grattugia a fori grandi. Grattugiare il Parmigiano e metterlo da parte.

2

Scaldare in un tegame almeno 3 cucchiai di olio evo. Aggiungere il porro a fettine, la patata, grattugiata e il sale, lasciare insaporire 1 minuto a fiamma vivace, girando. Aggiungere un po’ d’acqua (circa 30 ml), coprire il tegame con un coperchio (meglio se a filo) e abbassare il calore. Lasciar stufare una decina di minuti, poi togliere il coperchio e alzare la fiamma per far ridurre il liquido eventualmente rimasto sul fondo finché sia il porro che la patata non saranno morbidi, anche se non completamente cotti.

3

Srotolare il rotolo di base Legumitù Vallé su un piano di lavoro e, aiutandosi con un cutter tondo o un bicchiere rovesciato da 9-10 o 11cm di diametro, ricavare dei cerchi.

4

Imburrare una teglia da muffin standard ed eventualmente coprire il fondo con dei cerchiolini di carta forno grandi quanto il diametro inferiore. Disporre in ogni stampino i cerchi di base Legumitù. Se il cerchio della base Legumitù dovesse essere leggermente più grande del diametro dello stampo, modellare delicatamente la pasta sui bordi. Bucherellare il fondo della base Legumitù con i rebbi di una forchetta. Eventualmente spennellare fondo e bordi con l’uovo sbattuto. Riempire fino al bordo con il composto di porri e patate. Aggiungere un cucchiaino di parmigiano, una o due fettine di fungo (a seconda della grandezza del fungo) e spennellare con olio ed eventualmente un goccio di aceto balsamico. Aggiungere il sale e un pizzico di pepe sul fungo e ancora una spolverata di parmigiano.

5

Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 20-25 minuti, finché i tortini non saranno cotti e dorati. Sfornare e far raffreddare completamente i tortini prima di toglierli dalla teglia da muffin. Servire leggermente riscaldati in forno o freddi. Al momento di servire tagliare il rosmarino in rametti di circa 4-5 cm. Infilarli nei tortini in verticale come fossero alberelli.

Un'idea di Alessandra Del Sole

Facilissimi, golosi e anche carini :)! Perfetti per le feste, per l’antipasto o come finger food. Puoi preparali in anticipo e passarli 5 minuti in forno caldo prima di servili (solo aggiungi il pezzetto di rosmarino dopo averli scaldati), oppure servirli freddi: farai comunque un figurone!