Dolce

Torna indietro

Animal pancakes

Difficoltà
facile
Persone
4
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
3 min
Animal pancakes

Ingredienti

2 voti:
Per i pancakes:

150 g di farina 0
1 cucchiaio di zucchero a velo
mezzo cucchiaino di sale
mezzo cucchiaino di lievito
una punta di bicarbonato
1 bacca di vaniglia
un uovo
200 ml di latte
30 g di Vallé Pasticceria + 10 g per la padella

Per guarnire:

Banane
mirtilli
gocce di cioccolato
fragole

Il mio super potere è: #SuperVelocità

La colazione si fa divertente quando un orsetto ci viene a trovare!  Giocate con i frutti per creare i pancake più simpatici di tutti e la mattinata partirà con la carica giusta.  Fico&Uva sono bravissimi a creare ricette per i più piccoli, come ad esempio le "focaccine allegre", perfette per merenda o aperitivo per i bambini oppure i "panini coniglietto", gustosi a colazione con marmellata o crema alle nocciole, ma anche da portare per un pic-nic per i bambini.    

Il nostro alleato sarà:
Vallé Pasticceria

1

In una ciotola preparate gli ingredienti secchi: farina, zucchero a velo, lievito, sale, bicarbonato e bacca di vaniglia.

2

In una seconda ciotola sbattete l’uovo con il latte.

3

Sciogliete a bagnomaria Vallé Pasticceria e lasciatela intiepidire prima di aggiungerla alla ciotola con uovo e latte.

4

Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi, mescolando con vigore, senza lavorare troppo.

5

Ungete con poco burro una padella antiaderente, scaldatela e con un piccolo mestolo versate il composto a creare il pancake. Lasciate cuocere un paio di minuti a fiamma moderata fino a che non si formeranno in superficie delle piccole bolle, a questo punto girate il pancake e proseguite la cottura sull’altro lato.

6

Appoggiate il pancake su un piatto e decoratelo con i frutti rossi, la banana e qualche goccia di cioccolato.

Un'idea di Sara e Paolo

I pancake si possono gustare tutto l’anno e sono un’ottima colazione per tutta la famiglia, potete variare la frutta di accompagnamento in base alla stagione. Sono ottimi anche con sciroppo d’acero o con un leggero strato di marmellata.