Amor di polenta, plumcake soffice

Amor di polenta, un plumcake soffice e morbido, tutto da scoprire. Questo dolce soffice è tipico della zona di Varese, dal sapore rustico che riporta ai vecchi tempi. L’utilizzo della farina di mais rende questa torta soffice ancora più particolare.

Generalmente viene cotto nel suo tipico stampo a mezzo cilindro chiamato proprio “stampo da amor polenta”, ovviamente si può utilizzare anche quello classico da plum-cake.

 

Categoria: Torta soffice

5 voti

difficoltà

preparazione

20'

cottura

40'

persone

8

Amor di polenta, plumcake soffice

Stampa Email

ingredienti

  • 120 gr di Vallé+Burro
  • 130 gr di zucchero a velo
  • 2 uova+2 tuorli
  • 1 bicchierino di rum
  • 60 gr di farina di mandorle
  • 80 gr di farina di mais fine
  • 80 gr di farina 00
  • ½ bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • In alternativa alla farina di mandorle si possono usare le mandorle tostate e tritate finemente con un cucchiaio di zucchero

 

1.

Gli ingredienti. Tostare in una padella antiaderente la farina di mandorle mescolandola spesso e facendo attenzione a non bruciarla quindi passarla su un piatto ed allargarla per farla raffreddare

2.

Setacciare in una ciotola la farina ed il lievito, unire il sale e la farina di mais. In un’altra ciotola lavorare Vallé con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema

3.

Unire le uova ed i tuorli una alla volta. Aggiungere il Rum. Amalgamare le farine in 3 volte ed infine quella di mandorle

4.

Imburrare lo stampo, versare il composto e cuocere a 190° per 40 minuti circa

5.

Sfornare e dopo 10 minuti passare il dolce su una gratella a raffreddareA scelta cospargere di zucchero a velo.
I nostri consigli
aglio anti…
L’aglio non tiene lontano solo i vampiri, ma anche numerose malattie croniche.
Cosa prepariamo oggi?
Morena
Morena

Questo dolce soffice è tipico della zona di Varese, dal sapore rustico che riporta ai vecchi tempi. L’utilizzo della farina di mais lo rende ancora più particolare.

Generalmente viene cotto nel suo tipico stampo a mezzo cilindro chiamato proprio “stampo da amor polenta”, ovviamente si può utilizzare anche quello classico da plum-cake.