Menù di Pasqua per vegetariani e non solo: ricette top!

Buonessere

Se seguite un’alimentazione vegetariana o vegana non disperate per il pranzo pasquale! Con Vallé le ricette gustose sono sempre a portata di mano: ecco un menù di Pasqua per vegetariani e non solo da leccarsi i baffi.

Con l’arrivo della primavera e Pasqua alle porte la voglia di sorridere e di rinascita è molta. Nonostante le restrizioni abbiamo già visto in passato come, seguendo le indicazioni, sia possibile godersi le festività regalandosi un po’ di spensieratezza. Pronti?

Natale con i tuoi… Pasqua con chi vuoi!

Il famoso detto non lascia spazio all’immaginazione: Pasqua è da sempre una festa per trascorrere dei giorni con amici e parenti, divertendosi e mangiando insieme. Negli ultimi mesi i momenti in compagnia sono stati più difficili da organizzare, lo sappiamo. Ma nonostante questo siamo sicuri che seguendo le dovute linee guida sarà possibile concedersi qualche attimo insieme e perché no, un pranzo con le persone a cui tenete di più.

Lo sapevate che…

La data della Pasqua varia di anno in anno, ne conoscete la ragione? Cade la domenica successiva al primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera. Per la Chiesa questa data equivale sempre al 21 marzo, nonostante delle leggere oscillazioni. Quindi per calcolare la data corretta si partirà dal calendario lunisolare religioso ebraico in quanto i due eventi sono molto legati, seppur con delle differenze.

Le tradizioni culinarie pasquali variano molto a seconda delle regioni italiane. Ecco alcuni esempi:

  • La casadina: dolce tipico della Sardegna con pasta sfoglia e formaggio;
  • La pizza della Tuscia: realizzata con pasta lievitata, cannella e cioccolato;
  • La scarcella pugliese.

E tanti altri!

Le persone che scelgono di seguire un’alimentazione vegetariana o vegana, oltre a chi ha per esempio delle intolleranze come quella al lattosio sono sempre di più. Per questa ragione oggi vogliamo suggerirvi alcune ricette gustose perfette per tutti.

Tutti a tavola: menù di Pasqua per vegetariani e non solo

Ecco qualche suggerimento per un menù di Pasqua per vegetariani, vegani e non solo!

 

menù di Pasqua per vegetariani coppia che cucina verdure

 

La base che va bene con ogni portata

Oltre al classico pane fatto in casa o a una buona focaccia appena sfornata, vi suggeriamo 2 alternative perfette per Pasqua:

  1. Mini croissant salati: ideali per accompagnare tutte le altre portate e come antipasto leggero. In questa versione vi suggeriamo di abbinarli a degli asparagi di stagione con un tocco di pesto. In soli 20 minuti avrete una ricetta perfetta per tutti i commensali!
  2. La pagnotta di Pasqua: una ricetta tipica romagnola dal sapore dolce, ma molto soffice e ideale anche con le giuste combinazioni salate. Nella nostra versione vi consigliamo di utilizzare una farina semi integrale e il vostro nuovo alleato in cucina preferito, Vallé Pasticceria! La scelta ideale per trasformare ogni preparazione in un paradiso di sofficità.

Primo piatto veg

Le opzioni per realizzare un primo piatto vegano o vegetariano sono innumerevoli. Una ricetta squisita per il periodo primaverile è quella dei tagliolini al limone ed erbe aromatiche. Vi basteranno solamente 10 minuti per realizzarli e 2 minuti per finire e chiedere il bis, parola nostra! I profumi del rosmarino, della salvia, del timo e del basilico vi conquisteranno anche a distanza.

Un’alternativa leggera e perfetta per il pranzo pasquale è quella delle mezze maniche con pesto di finocchi e semi di zucca. Anche in questo caso si tratta di una ricetta veloce da realizzare e impreziosita da erbe aromatiche, finocchio e capperi sotto sale, una combinazione da provare assolutamente.

I secondi dello chef Vallé

Per un secondo piatto da leccarvi i baffi nel vostro menù di Pasqua per vegetariani e vegani lo chef consiglia:

  • Carciofi ripieni di ceci e feta: pronti in meno di un’ora, ricchi di fibre, calcio e magnesio. Per un’alternativa vegana vi suggeriamo l’utilizzo del latte vegetale e di sostituire l’albume montato a neve con del latte di cocco in lattina. La scelta ideale per rendere la vostra crema ci ceci ancora più caratteristica. Per la feta invece, potete scegliere di sostituirla con una spolverata del formaggio vegetale che preferite!
  • Insalata primaverile di verdure e citronette: una ricetta all’apparenza molto semplice ma con un mix di sapori che vi lascerà senza parole!

E ora, spazio al dolce e ai viaggi a tavola!

A Pasqua si sa, il dolce la fa da padrone! Per questa ragione abbiamo selezionato un menù di Pasqua con piatti leggeri, per concedervi quel regalo in più a fine pasto. Oltre alla classica colomba pasquale e l’uovo di cioccolato ci sono tante alternative ideali anche per vegetariani.

Una di queste ad esempio è la cuddura con l’ova, la conoscete? È un dolce tipico siciliano al quale potrete dare la forma che volete e perfetto per il periodo pasquale. Vallé Naturalmente sarà l’ingrediente top per regalarvi la sofficità e la leggerezza che cercate in questa preparazione.

Un’altra torta classica di questo periodo dell’anno è la pigna glassata: un dolce tipico dell’Irpinia che ha l’aspetto di un ciambellone colorato. Piace a grandi e piccini (togliendo i liquori dalla preparazione) e regala tanto colore alle vostre tavole.

Infine, se cercate una ricetta leggera dopo un pranzo più abbondante, la cheesecake al cocco e lime è quella che state cercando. Pronta in soli 40 minuti regalerà quella ventata di freschezza alla vostra tavola.

 

Qual è la ricetta del menù di Pasqua veg che vi incuriosisce di più?