Frutta e verdura di colore bianco: vantaggi e benefici!

Buonessere

Non c’è niente di meglio di un nuovo inizio per introdurre nella propria alimentazione ingredienti sani a seconda della stagionalità. Con l’arrivo del 2021 tra i propositi per l’anno nuovo in molti avrete inserito la voce “mangiare sano” nella vostra lista. Scopriamo oggi tutte le proprietà e i benefici di frutta e verdura di colore bianco. Siete pronti?

Frutta e verdura di colore bianco: scopriamole insieme!

Continuiamo ad analizzare tutti i punti di forza che derivano dai colori del benessere della verdura e della frutta!
Vi abbiamo già raccontato dei benefici di:

Con l’arrivo del nuovo anno e le speranze che lo accompagnano, in tanti avrete deciso di mangiare in modo più salutare, dando un occhio in più agli ingredienti che inserite nelle vostre ricette. Di recente vi abbiamo raccontato di tutti i benefici derivanti dal consumo di ingredienti di stagione e su come scegliergli in modo accurato, anche in questo periodo.

Scopriamo insieme quali sono i vantaggi e i benefici nell’assumere frutta e verdura di colore bianco e alcuni esempi.

 

Frutta e verdura di colore bianco lavandino

 

Vantaggi e benefici

Come abbiamo già visto, ogni colore del benessere ha i suoi punti di forza per il vostro organismo. Eccone alcuni per verdura e frutta bianca:

  1. Rinforzano il tessuto osseo e i polmoni;
  2. Contengono quarcetina: un antiossidante che protegge l’organismo;
  3. Sono ricchi di vitamine, potassio, fibre e sali minerali.

Vediamo insieme alcuni tra gli ingredienti di colore bianco e qualche ricetta per abbinarli al meglio:

Cavolfiore

Vi abbiamo già raccontato di tutti i benefici del cavolfiore, uno degli ingredienti più in voga del 2020 per tutte le sue proprietà. Con la stagione fredda vi consigliamo di abbinarlo a noce moscata e zafferano, per realizzare una buonissima e calda vellutata. 

“Una mela al giorno…

toglie il medico di torno!” Un detto famosissimo che ha tutte le sue ragioni di essere conosciuto da grandi e piccini. Le mele sono frutti con tanti nutrienti per il vostro organismo. Contengono pochissimi zuccheri e sono un concentrato di sali minerali e vitamine del gruppo B. Aiutano inoltre a prevenire l’impoverimento di unghie e capelli e sono perfette contro l’inappetenza. Insomma dei veri e propri concentrati di benessere!

Sono ottime sia nelle ricette dolci, tra cui strudel o crostate ma anche in abbinamento a ingredienti salati. Per esempio con il pollo e per contorno con un’insalata assieme al finocchio e al cavolo…una vera bontà!

Il finocchio

Anche questo vegetale, spesso non amato dai più piccoli in versione bollita, si rivela ricco di sostanze benefiche e perfetto in svariate ricette. Oltre che nelle insalate, come abbiamo appena visto, il finocchio può essere cucinato in abbinamento a erbette come basilico e prezzemolo per un antipasto particolare e leggero.

Quali sono i suoi punti di forza? Ricco di fibre, sali minerali e vitamine A,B,C e inoltre con pochi grassi e calorie.

Funghi

Ebbene sì! Anche i funghi sono considerati parte della famiglia di frutta e verdura di colore bianco. Ricchi di minerali come il potassio, il selenio e il magnesio e un toccasana per il sistema immunitario, soprattutto durante i cambi di stagione.

Perfetti in abbinamento a un risotto con prezzemolo e patate, in una combinazione più leggera con il farro o in una calda zuppa proteica con legumi e castagne.

 

Vi abbiamo incuriosito? Ora non vi resta che inserire ancora più frutta e verdura di colore bianco all’interno della vostra alimentazione!