Che cosa mangiare quando fa caldo? Ricette anche per i più piccoli!

Buonessere

Con l’arrivo dell’estate, oltre a sole, mare, passeggiate in montagna e relax giunge anche il momento di prestare un occhio in più all’alimentazione. Scopriamo quindi che cosa mangiare quando fa caldo, tanti consigli utili per grandi e piccini.

Idee per mangiare con le alte temperature!

Vediamo subito insieme qualche ricetta e soluzione gustosa per le giornate calde per adulti e bambini.

Spaghetti di verdure

Questa pasta di zucchine, con pomodorini e burrata è la scelta perfetta. Cuoce in soli 5 minuti e racchiude tutti i benefici della verdura di stagione. Super veloce da preparare e gustosa anche grazie a Vallé Naturalmente, per un condimento davvero leggero.

Una colazione fresca e ricca di frutta

Il trifle di fragole e kiwi è ideale per iniziare la giornata con la freschezza giusta. Yogurt e cereali incontrano la frutta in una ricetta leggera e perfetta per la stagione più calda. Servito al bicchiere poi, sembrerà più dolce e gustoso anche per i più piccoli, provare per credere!

Per i più bambini: condivisione, colore e fantasia!

Creare animaletti con gli alimenti o ricette piene di colore è un ottimo modo per convincerli a mangiare anche ciò che non amano. Potrete per esempio creare delle composizioni nel piatto a forma del loro animale preferito, oppure invogliarli con la loro frutta del cuore. Per esempio la mela, le pesche o l’uva d’estate sono naturalmente dolci e spesso apprezzate anche a fine pasto. Abituandoli già da piccoli poi, ricorderanno dei bei momenti dell’infanzia e vorranno tornare a quei sapori.

Se invece sono molto ostinati potrete aggiungere frutta nello yogurt al mattino o la verdura sminuzzata e meno visibile camuffandola. La pasta al sugo si presta molto a unire carote o asparagi ad esempio, allo stesso modo il purè, anche se d’estate non è la ricetta per eccellenza.

Infine una tecnica che funziona sempre è quella di coinvolgerli nella preparazione: divertendosi in cucina saranno più curiosi di assaggiare ciò che hanno contribuito a realizzare. Come vi abbiamo raccontato altre volte, la cucina è un ottimo momento per condividere del tempo, imparare e apprendere nozioni per i bambini.

Rotolo di zucchine

In questa ricetta troverete velocità di cottura, sapore e versatilità. È infatti ideale sia che vogliate gustarla al momento, che da conservare per un pasto successivo, un picnic all’aria aperta o il pranzo in ufficio. Anche qui Vallé Naturalmente sarà il vostro alleato per un sapore davvero delizioso.

Insalata che passione!

Come dimenticarsi della preparazione per eccellenza dell’estate: l’insalata. In questo articolo vi abbiamo raccontato tante cose in più e troverete molti spunti per trovare gli abbinamenti più svariati. Qui 3 insalate buone e veloci da preparare:

  1. Insalata di verdure cotte primaverile;
  2. Combinazione creativa: finocchi e pistacchi;
  3. Ricca di proteine con ceci, feta e prezzemolo!

Cosa mangiare quando fa caldo: una guida semplice per tutti

Quando le temperature salgono è facile sentirsi più fiacchi e con poca energia.

Da cosa dipende? In estate il corpo produce calore in eccesso e cerca sempre un modo per disperderlo. Per la propria termoregolazione agisce:

  • Attraverso il sudore: attraverso il quale eliminate acqua e sali minerali;
  • Allargando i vasi sanguigni per permettere una maggiore dispersione del calore.

Con il caldo si rischia di avere quindi una carenza di potassio, magnesio e acqua e per questa ragione è necessario reintegrarli. Come? Attraverso il cibo ovviamente!

Le categorie più sensibili sono quelle degli anziani, dei bambini e chi ha patologie particolari. Inoltre tutti coloro che per lavoro devono passare molto tempo sotto il sole.

Un occhio in più ai più piccoli

I bambini spesso giocando o in compagnia degli amichetti non si ricordano di bere e tendono a non amare il cibo sano. Nonostante tutte le raccomandazioni degli adulti è più che normale che abbiano la testa focalizzata su altro. È quindi importante avere un occhio di riguardo in più nel periodo estivo e cercare qualche trucchetto per invogliarli a mangiare frutta e verdura, come quelli suggeriti sopra.

 

cosa-mangiare-quando-fa-caldo-bambina-che-ride-mentre-mangia-fragole-rosse-in-cucina

 

Quali alimenti mangiare quindi con il caldo?

Nelle giornate afose e con l’arrivo della stagione estiva la voglia di accendere i fornelli è davvero poca, lo capiamo. Per questo nelle ricette che vi suggeriamo oggi le lunghe cotture non saranno al centro dell’attenzione.

In generale tra gli alimenti suggeriti nelle giornate calde ci sono:

  • Frutta e verdura di stagione: via libera quindi a pesche, albicocche, meloni, fragole, ciliegie, uva, asparagi, fagiolini, insalata, ravanelli. In questo articolo vi abbiamo raccontato tutti i loro benefici!
  • Tanta acqua, aumentando le dosi ad un minimo di 2 litri al giorno soprattutto se state molto tempo fuori;
  • Centrifugati, spremute, frullati naturali;
  • Proteine vegetali;
  • Carboidrati e cereali meglio se integrali e “umidi”, come riso, orzo, cous cous, farro, pasta.

Infine vi consigliamo soprattutto in questa stagione di evitare troppe bevande zuccherate e alcolici. La frutta contiene un apporto di zuccheri naturali, ovvero il fruttosio, che permettono di ricaricare le vostre energie senza bisogno del supporto delle bevande energetiche.

 

Ora conoscete qualche trucchetto in più per scegliere cosa mangiare quando fa caldo in modo efficace!