Benvenuta primavera: 7 attività per grandi e piccini!

Buonessere

La stagione della rinascita è alle porte e voi state cercando un modo alternativo per godervela e salutarla con “Benvenuta primavera”?

Il periodo delicato che stiamo vivendo da molti mesi rende complicato per molti organizzare le famose gita fuori porta e trascorrere del tempo con amici e parenti. Fortunatamente la nuova stagione comincia a intravedersi fuori dalla finestra e tutti abbiamo voglia di godercela il più possibile. Oggi vorremmo suggerirvi qualche attività per grandi e piccini in modo da portare un po’ di primavera in ognuno di voi. Cominciamo!

Benvenuta primavera!

Come vi abbiamo raccontato in questo articolo, il cambio di stagione sommato allo spostamento delle lancette può essere una dura prova per il vostro organismo. I minuti andranno avanti per accogliere l’ora legale e dormirete un pochino meno. In compenso però le giornate si allungano e i gradi aumentano, per accogliere una nuova stagione ricca di fiori e sapori differenti. Durante il periodo primaverile però iniziano anche le allergie e le temperature ballerine, per questa ragione vi consigliamo sempre di coprirvi bene e rispettare i bisogni del vostro corpo. Un modo fantastico per aumentare le vostre difese immunitarie per esempio è quello di consumare frutta e verdura di stagione, scoprite come riconoscere la migliore!

Nonostante il periodo particolare, la nuova stagione vi regala tanti modi nuovi e alternativi per godervela al meglio, anche con i più piccoli. Ecco 7 attività per poter dire tutti insieme “Benvenuta primavera”!.

L’erba del vicino è sempre più verde?

Uno dei consigli più adatti per dare il benvenuto alla primavera è quello di dedicare del tempo a piante e fiori. Si sa, questa stagione è ideale per i nuovi boccioli e per far crescere le vostre amiche piante in modo più rigoglioso. Complici le ore più lunghe di sole, le piogge frequenti e le temperature più alte, fiori e foglie giovano dei regali della natura.

Ecco 3 tips per sfruttare al meglio il periodo e imparare cose nuove, soprattutto per i più piccoli:

  1. Alla scoperta dell’olfatto! Sia per i bambini che per i più grandi è didattico scoprire l’importanza dei profumi e dei loro benefici per la vita di tutti i giorni. Come farlo? Per esempio attraverso le piante aromatiche e i fiori. Le qualità benefiche della lavanda per esempio sono ottime per combattere lo stress e aiutare il rilassamento. L’eucalipto invece per liberare il naso e aiutare durante le allergie primaverili;
  2. Fertilizzanti naturali: per insegnare ai più piccoli il significato e l’importanza della fertilizzazione per le piante e come ciò avviene in natura potete replicare una versione più semplice. Per esempio, sapevate che le bucce di banana se seppellite in profondità nella terra sono fantastiche per regalare nutrienti alle vostre piante?
  3. Orto in balcone, se sai come farlo! Scoprite tanti suggerimenti in questo articolo.

 

benvenuta primavera bambina con piantine

 

In cucina con Vallé

Come vi abbiamo raccontato tante volte, cucinare è un’ottima alternativa per celebrare nuove occasioni, come l’arrivo della primavera. Oltre ad essere un’attività per molti rilassante è anche utile per scoprire sapori e ingredienti nuovi. Ecco alcune ricette ideali per l’arrivo della primavera:

  • Ciambella primaverile: pronta in meno di un’ora, facile da preparare e sofficissima, la ciambella con fragole vi sorprenderà in un sol boccone! L’alleato speciale? Vallé Naturalmente, perfetta per realizzare dolci leggeri e digeribili a tutte le età;
  • Siete ancora in tempo per il risotto! Oggi ve ne consigliamo una variante primaverile, con peperoni e liquirizia. Il suo sapore dolce amaro è perfetto per provare nuovi gusti, sfruttando la verdura di stagione più classica;
  • Tante idee e menù primaverili: scoprite qui altre ricette perfette per questo periodo dell’anno.

Natura e meditazione

Meditare è un’ottima attività per dare il benvenuto alla primavera, riconnettendosi con il mondo che avete intorno. Uno dei temi principali di questa pratica infatti è quello di regalare nuove energie positive al vostro corpo e alla vostra mente, per ricaricarvi con il sorriso. Con la rinascita della natura non c’è niente di meglio che mettere in pratica questa attività a contatto ciò che vi circonda.

Anche se non potete allontanarvi molto da casa, vi basterà un giardino nelle vicinanze o un albero e il gioco sarà fatto. Sedetevi, chiudete gli occhi e respirate i nuovi profumi della natura primaverile, lasciandovi scaldare dai caldi raggi del sole. Vi viene in mente un modo migliore per meditare?

 

Coltivando, cucinando o meditando… quale metodo sceglierete per dare il vostro benvenuto alla primavera?