Bacche di Goji: ricette, curiosità e benefici

Buonessere

Piccole, ricche di colore e di benefici: conoscete già le bacche di Goji? Dal sapore sorprendente vi conquisteranno fin dal primo assaggio e sono la soluzione perfetta per regalare un gusto dolce e differente alle vostre ricette.

Tutto quello che c’è da sapere sulle bacche di Goji

Ormai famose in tutto il mondo, queste piccole bacche hanno conquistato anche le cucine più tradizionali. In questo articolo vi abbiamo suggerito tanti nuovi sapori salutari, uno nuovo per ogni mese del 2021. Per questa ragione ora scopriamo di più su questo ingrediente colorato, ecco 4 curiosità:

  1. Vengono dal lontano Tibet e sono frutti di un arbusto spontaneo: il Lycium barbarum;
  2. Appartengono alla famiglia delle Solanaceae, che anche se con un aspetto differente include melanzane, peperoncini, patate e non solo!
  3. Una porzione è di circa 25 grammi e contiene proteine, carboidrati e fibre alimentari. In aggiunta a carotenoidi, flavonoidi, sali minerali come il calcio, il ferro, lo zinco e il selenio;
  4. Nella zona dell’emisfero boreale maturano tra luglio e ottobre.

Piccole ma ricche di punti di forza

Anche se le bacche di Goji sono piccoline, racchiudono tantissimi benefici per il vostro corpo. Per esempio agiscono per migliorare il controllo del colesterolo grazie agli steroli vegetali, contengono fibre, vitamine A, C ed E per la protezione da stress ossidativo. Insomma dei piccoli rubini!

Ricette e abbinamenti gustosi in cucina

Per poter abbinare correttamente un ingrediente in cucina è necessario assaggiarlo per conoscerne al meglio la consistenza e il sapore. Le bacche di Goji sono dei frutti di piccola dimensione dal colore rosso intenso, tenere e dalla forma allungata, contenenti dei semini. Il sapore tende al dolce senza essere stucchevole al palato. Una volta essiccate sono perfette da abbinare a tantissime ricette e preparazioni, dal semplice yogurt, fino a una torta più elaborata. Ecco qualche idea con le bacche di Goji!

Bacche di Goji + Vallé Pasticceria = una combinazione pazzesca!

Conoscete già Vallé Pasticceria? È il condimento che vi regala dolci professionali e perfetti anche se realizzati nella vostra cucina. Ideale con le creme per una consistenza favolosa, con le crostate per renderle più friabili e nelle torte, che saranno più soffici e dalla lievitazione di qualità. Per i vostri dolci insieme alle bacche di Goji sarà pura magia.

  • Torta soffice alle fragole e… bacche di Goji! Per prepararla vi basteranno 30 minuti e circa lo stesso tempo per la cottura. Aggiungete alla ricetta le bacche insieme alle fragole e utilizzatele anche per la decorazione finale: non saprete resistere;
  • Biscotti al cioccolato con un twist creativo: la combo tra le bacche di Goji e il cioccolato è una fra le più buone in pasticceria. Per questa ragione vi suggeriamo di abbinare a questi biscotti una cascata di bacche a piacere. Unitele nell’impasto e aggiungetele 5 minuti prima in superficie prima di togliere i cookies dal forno per il tocco finale;
  • Super-veloci e gustose, ecco le palline di mandorle con cuore di lamponi e bacche di Goji! Pronte in solo mezz’ora, sono ideali con la stagione calda. Aggiungete ai frutti di bosco le bacche per esaltare ancora di più la loro bontà.

bacche di Goji mano valleitalia

Il caldo non fermerà le bacche di Goji!

Nel periodo estivo la voglia di accendere il forno è davvero poca, per questo per la colazione o la merenda vengono in vostro aiuto delle preparazioni che non ne richiedono l’utilizzo. Ad esempio questa cheesecake cocco e cioccolato, alla quale le vostre fantastiche bacche regaleranno un tocco in più. Scoprite tutti i trucchetti per realizzare delle cheesecake favolose in questo articolo.

In alternativa l’abbinamento con lo yogurt è sempre fantastico: provate questi bicchierini yogurt, frutta e crumble o la variante con cocco, mango e crema di riso e aggiungete tutti gli ingredienti che volete, compresa la frutta secca. 

Non solo dolci!

Infine, le bacche di Goji non si sposano solamente con i dolci, bensì anche con le preparazioni salate. Qui potete trovare alcuni spunti!

  1. Delle mini quiche con asparagi e pomodorini: in questa ricetta l’aggiunta del vostro ingrediente del mese regalerà un tocco di dolcezza bilanciato;
  2. Tortellini estivi ripieni di…pomodorini, ricotta, piselli e bacche di Goji;
  3. Potete anche scegliere di ammorbidirle in un po’ d’acqua e ridurle a una cremina, perfetta con queste mezze maniche integrali al tonno e pompelmo rosa.

 

Vi abbiamo convinti a provare l’ingrediente del mese?