Centrotavola per piantine grasse

Idee di riciclo creativo: il centrotavola.

Piccoli paesaggi per adornare un tavolo, una mensola e per custodire piantine grasse che, già da sole, non fanno che stimolare allegria e fantasia. Due vaschette, pochi semplici gesti e il gioco è fatto. Avrete un centro tavola che accoglierà le piantine grasse più simpatiche e divertenti con il vostro tocco creativo.

Di cosa hai bisogno

  • Due confezioni di Vallé Più burro
  • Graffettatrice
  • Pennello piatto
  • Smalto acrilico bianco
  • Nastro blu
  • Terra per piante grasse
  • 6 mini-piantine grasse
  • Forbici appuntite

1. Coprite il piano lavoro con della carta di giornale, procedete alla stesura della prima mano di smalto bianco e lasciate asciugare prima di applicare una seconda mano coprente.

 

 

 

 

2. Una volta asciutta, rovesciate la confezione di Vallé e praticate dei fori con la punta delle forbici sul fondo della scatola.

 

 

 

 

3. Graffettate le due confezioni e riempitele di terra per piante grasse, fate un piccolo buco in cui inserirete le piantine. Ne servono tre per ogni confezione.

 

 

 

 

4. Completate il centro tavola con un nastro blu o del colore che preferite. Ecco così una delle nostre fantastiche idee di riciclo creativo, che ne dite?
Cosa prepariamo oggi?
I nostri consigli
Quando usare la fecola di patate?
Questo ingrediente vi regala un composto più soffice ma meno compatto rispetto alla farina, otterrete quindi una pasta per torte molto leggera ma che si lega più difficilmente con gli altri ingredienti. Utilizzare sempre in quantità moderate e insieme ad altre farine, ma può essere un modo divertente per sperimentare!